A 13 anni con coltello da 18 centimetri

Un ragazzo di 13 anni è stato sorpreso a Napoli dalla Polizia, nella zona della movida, tra il lungomare e l'area dei 'baretti' di Chiaia, in possesso di un coltello a farfalla, della lunghezza di 18,5 centimetri. In particolare, gli agenti del commissariato di S.Ferdinando, nell'ambito dei controlli per arginare il fenomeno della baby-gang, in Via Partenope, gli agenti hanno individuato un gruppo di giovani che, alla loro vista, fuggiva verso via Chiatamone, in direzione Santa Lucia. Subito raggiunti, sono stati identificati ed uno di loro, un 13enne, è stato trovato in possesso del coltello. Il giovane è stato segnalato al Tribunale dei minorenni e riaffidato ai genitori. Nell'ambito dei controlli, in Via Ugo Foscolo, è stato identificato anche un parcheggiatore abusivo dei Quartieri Spagnoli, trovato in possesso di numerose chiavi di auto, lasciate in custodia dai legittimi proprietari.(ANSA).

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Paolo Bel Sito

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...