Al San Carlo l'Otello su dramma migranti

Sarà un Otello dedicato al dramma dei migranti quello che sta per andare in scena stasera nel Teatro San Carlo di Napoli, alla presenza del Ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e del sindaco della città Luigi de Magistris. "Sono stata anche altre volte, al San Carlo e ci torno sempre volentieri. Vado spesso alle prime importanti e stasera sono qui. E' un segnale di attenzione per la città", ha detto il ministro entrando in teatro. All'esterno del Massimo partenopeo, nella vicina Galleria Umberto I, prima che arrivasse il ministro, un gruppo di manifestanti del centro sociale Insurgencia ha protesto con striscioni contro De Luca, ("Voi fritture e yacht, noi frittate di maccheroni") e sul referendum ("I ricchi votano Sì, il popolo dice No"). Davanti al San Carlo sono schierati poliziotti in tenuta antisommossa.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Natale a Casamarciano, il programma completo
    Marigliano.net
  2. MERCATINI AL CASTELLO, AL VIA IL NATALE OTTAVIANESE
    Si Comunicazione
  3. Nalbero da guinness: è l'albero transitabile più alto al mondo - VIDEO
    Napoli Today
  4. La fondazione Premio Cimitile promuove l'area nolana, territorio ricco di arte, storia, cultura e religione
    il Denaro.it
  5. Pomigliano d'Arco: i carabinieri sequestrano mitra e centro tatuaggi
    Il Mattino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Paolo Bel Sito

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...