Esalazioni da bidone, muore un indiano

Un uomo, di origini indiane di 44 anni, è stato trovato morto in un locale nei pressi di un'attività commerciale a San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento. Secondo una prima ipotesi a provocare la morte dell'uomo sarebbero state le esalazioni da monossido di carbonio che si sono sprigionate da un bidone nel quale erano stati accesi dei carboni. Inutili i soccorsi degli operatori del 118 che al loro arrivo non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Su disposizione del magistrato la salma dell'indiano è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale Rummo per le analisi medicolegali che dovranno accertare la causa esatta della morte. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Natale a Casamarciano, il programma completo
    Marigliano.net
  2. MERCATINI AL CASTELLO, AL VIA IL NATALE OTTAVIANESE
    Si Comunicazione
  3. Nalbero da guinness: è l'albero transitabile più alto al mondo - VIDEO
    Napoli Today
  4. La fondazione Premio Cimitile promuove l'area nolana, territorio ricco di arte, storia, cultura e religione
    il Denaro.it
  5. Pomigliano d'Arco: i carabinieri sequestrano mitra e centro tatuaggi
    Il Mattino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Paolo Bel Sito

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...