Camorra: blitz nel Napoletano,43 arresti

I Carabinieri del Comando provinciale di Napoli stanno eseguendo tra Pozzuoli e Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, 43 arresti tra capi e affiliati del clan camorristico dei 'Longobardi-Beneduce', ritenuti a vario titolo responsabili di associazione di tipo mafioso e di associazione finalizzata al traffico di droga, estorsioni, lesioni personali aggravate e detenzione e porto abusivo di armi aggravati da finalità mafiose. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal gip di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia partenopea. Nel corso di indagini dei carabinieri di Pozzuoli è stata accertata l'appartenenza degli indagati al sodalizio criminale e documentato il controllo camorristico sul traffico di stupefacenti sulle 'piazze di spaccio' dell'area flegrea ed estorsioni a imprenditori, commercianti, perfino ai parcheggiatori abusivi. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Questione migranti a Marzano di Nola, Cirielli prepara interrogazione parlamentare
    Irpinia news
  2. Estraevano materiale da una cava vietata, Carabinieri dennciano tre persone a Sperone.
    Gazzetta di Avellino
  3. Estraggono abusivamente 120 tonnellate di materiale da una cava: beccati
    Irpinia news
  4. Pompei - ZTL Gialla Mezzi Lunghi: al via il nuovo piano
    Stabia Channel
  5. 'Non comprate i biglietti online'. L'appello di Damien Rice per la tappa napoletana
    Il Mattino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Paolo Bel Sito

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...